Home Forum
2017-11-23
Menu principale
Prodotti
Giochi a premi
Accedi ai servizi
Newsletter
Ricezione
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla
(1 Online) (1) Ospite
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla

miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1168

  • iccamar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
Da fine marzo sono passato da phpnuke a Joomla ed ho scoperto ReDJ che mi sta molto aiutando ma che vorrei utilizzare al meglio.

L'URL dove risiedeva il vecchio sito in Nuke e quella del nuovo in Joomla sono le stesse (www.miosito.it)

Il vecchio sito (ancora attivo e con DB funzionante) si trova ora in una sottodirectory (www.miosito.it/nuke)

Tutto questo ha determinato un numero elevatissimo di errori 404 che devo eliminare a mano perché gli indirizzi del vecchio e del nuovo sito sono ovviamente diversi.

Anche la modifica a mano, però, crea problemi perché mi ritrovo - ad esempio - per lo stesso documento situazioni del genere:

www.miosito.it/nuke/article.1234.html (indirizzo pagina con URL semplificato)
www.miosito.it/nuke/article-print-1234.html
(indirizzo della pagina stampabile dello stesso articolo)
www.miosito.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1234
(indirizzo "standard" di nuke)

mentre nel nuovo sito in Joomla lo stesso articolo si trova all'URL, sempre di esempio:
www.miosito.it/nomesezione/11/4567-pippo.html
quindi con un indirizzo in cui non corrisponde neppure l'ID che dopo la migrazione è diverso.

In definitiva, per ogni URL devo fare 3 redirect dopo aver cercato quello corrispondente nel nuovo sito.

Non chiedo mracoli a ReDJ, ma vorrei almeno poter reindirizzare in blocco gli URL alla home page del nuovo sito o ad una pagina html statica (anche perché usando quella di errore dinamica di Joomla vengo richiamato dal servizio di webhosting per eccessivo uso del server...).

Si può fare?

Naturalmente se ci fossero soluzioni meno rozze....

Grazie!!!

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1171

  • admin
  • Offline
  • Administrator
  • Messaggi: 1603
Ciao,
diciamo che la possibilità di utilizzare le espressioni regolari per la URL origine ti permette una notevole flessibilità a patto di riuscirle a padroneggiare perfettamente (ma questo non è difficile, basta un po' di pratica).

La limitazione che vedo nella versione attuale consiste nel fatto che (al momento) la URL di destinazione è statica. Sto già lavorando alla nuova versione che permette di definire una destinazione dinamica in cui "riportare" pezzi della URL di origine. In questo modo si riesce ad avere ancora maggiore flessibilità.

Nel tuo caso, giusto per fare un esempio, prendiamo le prime due URL, che sono molto simili.

www.miosito.it/nuke/article.1234.html (indirizzo pagina con URL semplificato)
www.miosito.it/nuke/article-print-1234.html
(indirizzo della pagina stampabile dello stesso articolo)
www.miosito.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1234
(indirizzo "standard" di nuke)

mentre nel nuovo sito in Joomla lo stesso articolo si trova all'URL, sempre di esempio:
www.miosito.it/nomesezione/11/4567-pippo.html
quindi con un indirizzo in cui non corrisponde neppure l'ID che dopo la migrazione è diverso.


From URL: ^/nuke/article.*1234.html
To URL: http://{siteurl}/nomesezione/11/4567-pippo.html


Con questa le prendi entrambe, mentre la terza necessita di un nuovo URL. Però potresti in alternativa reindirizzare tutte le vecchie URL con rate di chiamata più basso ad una stessa pagina (ad esempio, la home).

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Fammi sapere se occorre altro.

Luigi

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1172

  • iccamar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
Grazie sei stato chiarissimo.

In attesa della versione "dinamica" aprofitto ancora della tua cortesia per avere indicazioni su come richiamare gruppi di pagine alla home.

Ho infatti la necessità di risolvere questo problema degli errori perché i gestori del server mi chiedno ogni mese un... supplemento di pagamento e mi docono che e' docuto proprio alla generazione dinamica della pagina di errore (forse con il rinvio ala home il problema non si porra'...)

Questa dunque la domanda:

quale e' la sintassi corretta per rinviare alla home tutti i link che cominciano per

www.miosito.it/nuke/article....

e per

www.miosito.it/modules.php?name....?

Grazie e ancora compimenti per l'ottimo lavoro

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1173

  • admin
  • Offline
  • Administrator
  • Messaggi: 1603
Premetto che nell'ultima versione di ReDJ lo puoi fare direttamente con il plugin. Se vai nelle impostazioni plugin, le ultime due opzioni (Redirect per ogni errore e Redirect URL) servono proprio a questo, ossia in caso di errore che non sia gestito esplicitamente da una redirect, effettua una redirect di default.

In questo caso NON AVRESTI MAI una pagine di errore 404 restituita all'utente.

La versione "puntuale e mirata" consiste nel redirigere gruppi di url come vuoi appunto fare tu. Nel tuo caso.

quale e' la sintassi corretta per rinviare alla home tutti i link che cominciano per

www.miosito.it/nuke/article....


From URL: ^/nuke/article




From URL: ^/modules.php\?name


Fammi sapere se occorre altro aiuto.

Ciao,
Luigi

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1174

  • iccamar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7
Grazie,
ora ci provo.

Stavo però pensando anche ad una soluzione più semplice, ma non so se fattibile con ReDJ.

Approfitto della tua cortesia .

Posto che Joomla è sotto
www.miosito.it

e il vecchio sito è sotto
www.miosito.it/nuke


e che tutti gli URL non Joomla, quindi di nuke
terminano con /article....
oppure con
/modules.php?name....

non sarebbe possibile (e sarebbe più semplice) fare in modo che per tutti gli URL che finiscono in quel modo automaticamente il redirect venga effettuato aggiungendo nuke all'URL?

Esempio
digito htpp://www.miosito.it/article1234.html

redirect

a htpp://www.miosito.it/nuke/article1234.html?

mentre tutti gli altri indirizzi Joomla "passano" senza problemi come quelli ridiretti "a mano"?

Non so se sono stato chiaro.
Ti ringrazio comunque per la pazienza...

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1175

  • admin
  • Offline
  • Administrator
  • Messaggi: 1603
Questo rientra nella "destinazione dinamica" che con ReDJ sarà fattibile solo a partire dalla prossima versione. In alternativa puoi usare il mod__rewrite di Apache se l'hosting te lo permette.

L'unica cosa che non mi è chiara è la descrizione della rewrite. Se aggiungo nuke non vado sul vecchio sito?

Luigi

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1176

  • iccamar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7

L'unica cosa che non mi è chiara è la descrizione della rewrite. Se aggiungo nuke non vado sul vecchio sito?


Si, in pratica mi rassegnerei a usare ancora i documenti nel vecchio sito con questo comando (opera di mio figlio che ci capisce un po' piu' di me)

RewriteEngine On
RewriteRule ^article([^-]*).html$ /nuke/article$1.html

da replicare poi anche con l'URL con /modules.php?name....

Il sito ha oltre 6000 documenti e 1oltre 12.000 utenti registrati ma quello in Joomla non è ancora completamente indicizzato e centinaia di link di Google sono ai vecchi documenti.

Metterei anche un messaggio di avviso per gli utenti nel vecchio sito. Piuttosto che far perdere tempo a quelli che lo usano (per lavoro) preferisco fare cosi'. Poi col tempo potro' eliminare il tutto.

Pensi che possa funzionare?

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1177

  • admin
  • Offline
  • Administrator
  • Messaggi: 1603
Direi che è perfetta,
complimenti a tuo figlio

Se occorre altro fammi sapere.

Ciao,
Luigi

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1178

  • iccamar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 7


Purtroppo non funziona!

Joomla si va a caricare quella maledetta pagina di errore dal file error.php

E' quello la mia rovina, ho anche predisposto una pagina di errore non dinamica e non riesco a caricarla.

Non sono riuscito neppure a farlo con ReDJ

E la pagina di errore dinamica si mangia memoria sul server e mi costa soldi...

Sto cercando in tutti i forum ma pare che nessuno abbia sentito la necessita' di non usare quella maledetta pagina di errore....

Re:miglior utilizzo di reDJ dopo passaggio Joomla 7 Anni, 7 Mesi fa #1179

  • admin
  • Offline
  • Administrator
  • Messaggi: 1603
Mi mandi il file .htaccess? Puoi anche inviarlo privatamente via email.

Se puoi, fammi anceh capire come funziona la tua pagina di errore (francamente è la prima volta che sento di un provider che fa pagare per "errore" ...).

Ciao,
Luigi
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: admin
Tempo generazione pagina: 5.53 secondi
News
Cerca con Google
Chi è online
 112 visitatori online
Sponsor

Slotmachineaamsonline.com è una guida alle migliori slot machine online legali in Italia. Sul sito trovi un elenco sempre aggiornato dei casino online con Slot machine e bonus slot, le ultime novità dal mondo delle slot online e le migliori strategie per vincere. Inoltre, è disponibile una sezione dedicata alle slot machine da BAR che finalmente sono disponibili nella versione online.